Nuova Fiat 500e, prenota il tuo test drive da City Garage WettingenNuova Fiat 500e, prenota il tuo test drive da City Garage Wettingen
Tuttoitalia Logo web
Motori

Swiss-Moto 2013, alla scoperta delle anteprime della stagione dei grandi marchi italiani

Dal 21 al 24 febbraio la Messe Zürich ospiterà l'edizione 2013 della fiera Swiss-Moto. In 6 sale, per un totale di 30'000 metri quadrati, gli appassionati di ciclomotori potranno scoprire le più importanti novità della stagione, dai nuovi veicoli delle più grandi case motociclistiche ai più attuali trends dell'abbigliamento. Durante la fiera, inoltre, il visitatore potrà assistere a numerose anteprime mondiali e a spettacoli mozzafiato.
Swiss-Moto 2013, alla scoperta delle anteprime della stagione dei grandi marchi italiani

Dopo una breve conferenza introduttiva, nella sala allestita per l'occasione del cinema 3D, abbiamo avuto la possibilità, con un giorno di anticipo, di visitare gli stand in allestimento dei più importanti marchi italiani. Nella sala 3, con i suoi 92 anni di esperienza, Moto Guzzi presenta la nuova California 1400 Touring. Nonostante i suoi 337 Kg e il motore più grande mai realizzato dalla casa motociclistica, la California è una moto estremamente confortevole e adatta a lunghi tragitti. Passionemoto, importatrice del marchio per la Svizzera, è inoltre il nome giusto per una società che si dedica anima e corpo al mondo delle due ruote, offrendo un servizio di alta qualità ai motociclisti. Piccola curiosità: se prossimamente verrete fermati dalla Polizia in Ticino, non sarà per forza un'esperienza del tutto negativa, poiché i poliziotti saranno molto probabilmente in sella alla nuova NORGE GT8V, adattata al ruolo di ciclomotore ufficiale della polizia.

Al centro della stessa sala, con uno stand multimediale fiammante, Ducati presenta «21 novità», come le definisce il CEO Marco Biondi, in un'intervista esclusiva. Oltre ai modelli più famosi presentati con un nuovo design, le vere novità sono le Multistrada, moto intelligenti, e i tre modelli Hypermotard, due delle quali riabbassate, ideali per ragazze che hanno voglia di iniziare. Proprio per questo la nuova testimonial Ducati Schweiz è una donna Christa Rigozzi (Miss Svizzera 2006), che l'AD ha scelto di persona «dopo aver sentito alla radio che aveva appena preso la patente per la moto». L'ex Miss sarà presente presso lo stand Ducati per una sessione autografi sabato 23 febbraio, dedicandosi ai ducatisti e ai suoi supporters, con un aperitivo speciale dalle ore 12:00 allle 15:00. «Un'altra novità» continua Biondi «è il Ducati Caffè, una formula franchising che vede il connubio tra Ducati Moto e, attualmente in Svizzera, Segafredo Zanetti, creando un luogo unico dove permettersi una piccola pausa all'interno dell'esposizione. Ducati Caffè è un work in progress - ribadisce Biondi - vorremmo aprirne almeno tre in tutta la Svizzera, attirando anche chi non è ancora salito su una due ruote. Questa realtà in Italia è già presente - sottolinea - e si distingue con gli altri caffè e bar per le moto alle pareti, gli schermi giganti, le sedie ed i tavolini in fibra di carbonio o a forma di telaio, un ottimo caffè ed un personale altamente qualificato». A noi basta notare le sedie rosse che richiamano il telaio distintivo delle moto Ducati per cominciare già a credere nel successo di questa nuova iniziativa degna di un grande marchio.

Continuando a camminare incontriamo l'importatore OFRAG, che raccoglie i marchi Aprilia, Piaggio, Vespa e Gilera. Notiamo subito l'attesissima Aprilia CAPO NORD 1200 da 128 CV, "total black", con qualche dettaglio rosso ed il nuovo stile del frontale. Di colore giallo acceso, poi, è impossibile non appuntare la nuova Vespa 946, tributo all'anno d'inizio dell'avventura Vespa, che presenta caratteri nuovi ai nostri occhi, ma fedeli agli esordi del modello. Con la mostra "Vespa Kult" nella sala 2, organizzata da Vespaclub.ch, che raccoglie esemplari unici d'epoca o rivisitati artisticamente, la Vespa è sicuramente una delle regine indiscusse della fiera di quest'anno. Un'altra moto che merita di essere messa sotto i riflettori è la nuova Rivale 800 di MV Agusta. Scambiamo due parole con il direttore dell'area manager Svizzera Carlo Preda il quale ci informa che «la MV Agusta, dopo aver abbassato notevolmente i prezzi, è stata l'unica casa motociclistica a chiudere l'anno passato davvero positivamente. Anche la nuova Rivale 800 non ha un costo elevato ed è una moto unica, dal look eccentrico, creata per chi vuole distinguersi». Anche la MV Agusta, visto l'incremento della clientela femminile, espone un modello dalle dimensioni ristrette, la Brutale 675. «Il pezzo forte della collezione che presentiamo è però - aggiunge Preda - la moto della serie limitata "italian", design unico con solo 200 esemplari. Ne abbiamo già vendute 8 e siamo certi di incontrare qui a Zurigo le prossime persone che avranno il piacere di possederla e guidarla. È l'oggetto giusto» - conclude. E lo pensiamo anche noi. Percorrendo la sala successiva, incontriamo lo stand Pirelli. Se dunque non sapete quali gomme siano adatte alla primavera, passate da qui e potrete toccare con mano le nuove Diablo, Diablo Rosso e Diablo Rosso II. Lasciarvi consigliare dal personale migliore nel campo.

Ci sorprende poi un marchio italiano nuovo per la Svizzera, Borile, le cui motociclette hanno una storia lontana che parte da una bottega artigianale nei pressi di Padova. Prodotti eccellenti, curati al dettaglio, che potrete trovare presso Motorenwerk a Weiningen. All'ultimo piano troviamo l'unica quattro ruote italiana della manifestazione, l'Alfa Romeo MITO SBK, Safety Car del Superbike. In un video la vediamo in azione e, aprendo la portiera, ci colpiscono subito il look sportivo e i sedili caratteristici dell'unica auto estremamente apprezzata anche dai motociclisti. Qui si può partecipare al concorso per guidarla un intero weekend e, mettendo in loco un "I Like" su Facebook (alla pagina Alfa Romeo), si può concludere la visita della Swiss-Moto gustando un caffè offerto da Lavazza, idea molto simpatica.

Orari d'apertura:
giovedì   ore 10.00 -21.00
venerdì   ore 10.00 -22.00
sabato    ore   9.00 -19.00
domenica ore   9.00 -18.00
Per maggiori informazioni visita:   www.swiss-moto.ch

notizie simili:
guarda le foto di Swiss-Moto 2012

Publicité
Pubblicità
Advertising
Werbung

Continua con la lettura

Read on

Weitere News lesen

Continuer à lire