Nuova Fiat 500e, prenota il tuo test drive da City Garage WettingenNuova Fiat 500e, prenota il tuo test drive da City Garage Wettingen
Pubblicità
Tuttoitalia Logo web
Eventi

Claudio Baglioni rockettaro oltre due ore di spettacolo puro il 7 aprile 2019 all’Hallenstadion di Zurigo.

Ballerini, trapezisti, circensi e coreografie mozzafiato si sono esibiti durante il concerto di Baglioni, senza dubbio lo spettacolo dell'anno. Quando si compra un biglietto per un concerto ci si aspetta di vedere il cantante sul palco, i suoi strumenti, qualche faro che lo illumina e di ascoltare il repertorio che amiamo. L'aspettativa è questa, tranne che per Claudio Baglioni.
Claudio Baglioni rockettaro oltre due ore di spettacolo puro il 7 aprile 2019 all’Hallenstadion di Zurigo.
Claudio Baglioni rockettaro oltre due ore di spettacolo puro il 7 aprile 2019 all’Hallenstadion di Zurigo.

Alla fine del lungo concerto le frasi rubate agli 8000 fans sono state tutte con un unico aggettivo: "spettacolare".

Guarda le foto

Ed è così che è stato lo show di ieri sera in cui Baglioni non ha portato sul palco solo le sue, e ormai "nostre", canzoni di una vita ma uno spettacolo vero e proprio che ci ha regalato un'energia ed un entusiasmo che è piaciuto anche a chi non ama il genere musicale. Coreografie moderne e d'impatto visivo straordinario hanno corredato una scaletta musicale che partendo da "Questo piccolo grande amore", " E tu", " Strada facendo", "Mille giorni di te e di me" fino a "Con voi" ha fatto cantare l'intero Hallenstadion per due ore di concerto in cui la standing ovation dei fans era un continuo susseguirsi di applausi e cori. Ma anche con qualche accendino anacronistico nel ricordo di altri tempi. Claudio Baglioni si è dimostrato vitale, elegante, coinvolgente, un professionista che ha dato voce alla miglior discografia italiana e si è dimostrato l'idolo a cui tanti inneggiavano. Fondamentalmente bravo, bravo davvero a farci ripercorrere un pezzo di storia: " Benvenuti a casa" è stato il suo saluto e più che mai ci siamo sentiti tutti un po' in quell'Italia che sa dare il meglio di sè con artisti di questo livello. Chapeu!

Foto Manuela Sarcinelli
Leggi l’intervista di Gloria Bressan

Galleria foto

Publicité
Pubblicità
Advertising
Werbung

Continua con la lettura

Read on

Weitere News lesen

Continuer à lire