Tuttoitalia Logo
Turismo

Dal 10 dicembre interrotti i collegamenti tra Svizzera e Italia

A partire dal 10 dicembre 2020 fino a nuovo avviso le FFS e Trenitalia interrompono i collegamenti tra Svizzera e Italia. La decisione è legata a un decreto (Dpcm) dele autorità italiane. Sia il traffico a lunga percorrenza che quello regionale TILO sono interessati dal provvedimento. I treni delle FFS/TILO circolano fino al confine. I treni nel traffico regionale tra Briga e Domodossola continuano a circolare.
Dal 10 dicembre interrotti i collegamenti tra Svizzera e Italia

Dal 10 dicembre 2020 fino a nuovo avviso, l’offerta dei treni EuroCity tra la Svizzera e l’Italia sarà sospesa.

Offerta in Svizzera
  • Gli EC sull’asse del Gottardo circolano regolarmente tra Zurigo, rispettivamente Basilea e Chiasso. Da Chiasso direzione Italia i treni sono soppressi.
  • Gli EC sull’asse del Lötschberg circolano regolarmente tra Basilea e Briga, da Briga direzione Italia i treni sono soppressi.
  • Gli EC sull’asse del Sempione sono soppressi. Solo l’EC39 così come l’EC42/44 circolano tra Ginevra e Briga.
  • Il treno trinazionale (Francoforte-Milano) EC52 così come il 451/151 circola fino all’11.12 tra Briga e Francoforte, rispettivamente tra Francoforte e Chiasso. Il 12.12 il treno 451/151 circola ancora tra Francoforte e Chiasso, il treno 52 tra Briga e Basilea SBB. A partire dal cambiamento d’orario del 13.12 i treni circolano unicamente tra Briga e Basilea, rispettivamente tra Basilea e Chiasso e sono soppressi sia in Italia che in Germania.
  • Gli RE della BLS tra Briga e Domodossola continuano a circolare.
Soppressioni nel traffico regionale TILO

Tutto il traffico ferroviario transfrontaliero TILO è sospeso in territorio italiano. La misura è momentaneamente limitata a soli tre giorni in attesa di chiarimenti e indicazioni relativi alla corretta applicazione del Dpcm da parte delle autorità italiane. Il traffico ferroviario in territorio svizzero non subirà riduzioni, ad eccezione della soppressione dei servizi notturni pigiama TILO già in vigore.

Per i servizi TILO sono previste le seguenti limitazioni

RE10 (Erstfeld-Bellinzona-Lugano-Chiasso-Como-Milano)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Milano Centrale
In territorio italiano circola un servizio sostitutivo tra Como e Milano Centrale

S10 (Bellinzona-Lugano-Chiasso-Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como

S30 (Cadenazzo-San Nazzaro-Luino-Gallarate)
Il servizio è soppresso tra San Nazzaro e Luino/Gallarate.

S40 (Varese-Stabio-Mendrisio-Chiasso-Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como e tra Stabio e Varese.

S50 (Bellinzona-Lugano-Mendrisio-Stabio-Varese-Malpensa)
Il servizio è soppresso tra Stabio e Malpensa.

Restano in vigore le misure di protezione per i trasporti pubblici previste delle autorità svizzere e italiane in base al territorio nazionale di riferimento. Alla pagina web www.tilo.ch/coronavirus sono disponibili tutte le informazioni relative alle regole di protezione da rispettare sui trasporti pubblici, sia in territorio svizzero che italiano.

Continua con la lettura

Read on

Weitere News lesen

Continuer à lire