Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |
Logo Tuttoitalia.ch abbiamo un nuovo portale ->>

Tiziano Ferro Zurigo

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


sabato 26 settembre 2020
 

FONDATORE PETRINI A ZURIGO PER IL 1° SLOW FOOD MARKET

Da uno spunto del famoso "Salone del Gusto" di Torino, dall'11 al 13 novembre 2011 potrete partecipare alla prima edizione svizzera dello Slow Food Market che si terrà presso la Fiera di Zurigo. Il festival offre ai consumatori la possibilità di conoscere le tradizioni locali e i loro produttori.

"Buono, pulito, giusto" questo è il motto dello Slow Food Market che dall'11 al 13 novembre 2011 si terrà per la prima volta in Svizzera presso la Fiera di Zurigo. Un vero e proprio festival dei sensi con oltre 150 espositori, interessanti laboratori del gusto, dibattiti sul piacere e rarità culinarie che permetteranno a tutti di conoscere le tradizioni locali contro l'uniformità della globalizzazione. Tre giorni in cui la qualità sarà messa in primo piano a dispetto del gusto insapore e dozzinale. Per il primo giorno è previsto un appuntamento speciale organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Svizzera. Dalle 16:30 presso lo stand numero 64 si terrà un ricco aperitivo con la presenza di Carlo Petrini, fondatore del movimento Slow Food nel 1986, che, nato in Italia, si è ormai affermato in tutto il mondo, incidendo profondamente sul rapporto con il cibo. Dalle 19 fino alle 21:00, invece, avrete la possibilità di partecipare ad un"laboratorio del gusto" durante il quale potrete conoscere e verificare le ragioni che presiedono ad uno dei più consolidati matrimoni gastronomici del Made in Italy: quello fra il prosciutto crudo e il Lambrusco.

«I tre principi di Slow Food sono: buono, pulito e giusto - ha dichiarato Petrini in un'intervista - il buono va da sé, il pulito sta nel rispettare gli equilibri della Terra e il giusto è una giustizia sociale per gli agricoltori che stanno per scomparire ovunque. Slow Food è frutto della globalizzazione, opera per promuovere l'interesse legato al cibo come portatore di piacere, cultura, tradizioni, identità, e uno stile di vita, oltre che alimentare, rispettoso dei territori e delle tradizioni locali. Noi non siamo contro l'industria alimentare, se essa è virtuosa, ad esempio Lavazza, che ha una linea di caffè facente parte del commercio equo, è presente al Salone del Gusto». Slow Food è un associazione no-profit che promuove cibo buono e di qualità proveniente da produzioni che rispettano l'ambiente, tutelano la biodiversità e riconoscono la giusta remunerazione dei prodotti. A oggi conta più di 100 000 iscritti e una rete di 2000 comunità che praticano una produzione di cibo su piccola scala. Una filosofia semplice e di grande impatto che punta alla riscoperta del piacere alimentare, alle produzioni lente, ricche di tradizione e in armonia con gli ecosistemi.

Allo Slow Food Market vi attende tutto questo: squisite prelibatezze, cibi tradizionali e autentici mirati alla salute della Terra e alla felicità delle persone.

Per iscriversi all'aperitivo e al "Laboratorio de gusto"
contattare la CCIS:
Tel. 044 289 23 23 / e-mail: info@ccis.ch 

www.ccis.ch   
www.SlowFood.ch 


 

E-Mail

Password
 

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968