Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |
Logo Tuttoitalia.ch abbiamo un nuovo portale ->>

Tiziano Ferro Zurigo

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


giovedì 1 ottobre 2020
 

TIFOSI IN DELIRIO JUVE CAMPIONE

È scudetto, dopo sei anni. La Juve torna a vincere in trasferta a Trieste, davanti a un Cagliari ostinato e deciso.  È stata una gara emozionante e tesa, anche per le notizie che rimbalzavano da San Siro dove  l'aiuto a distanza, dal Meazza, della vittoria dell'Inter 4-2 contro il Milan ha dato una mano. Lo scudetto per gli albi d'oro è il n.28, ma per i tifosi bianconeri e per la società è il n.30 inquanto rivendicano anche i due titoli revocati dopo Calciopoli.

La notte continua con la festa in piazza San Carlo a Torino: cori e caroselli che i tifosi aspettavano da 6 anni. La gioia più grande arriva dopo i titoli revocati, l'inferno della serie B e alcune stagioni deludenti: un urlo liberatorio che rispolvera i fasti del recente passato juventino. La festa è proseguita per tutta la notte, mentre tremila persone hanno accolto alle 3.30 del mattino all'aeroporto di Caselle i neo-campioni d'Italia al ritorno da Trieste. Scene di autentico delirio collettivo si sono verificate quando i giocatori sono apparsi dall'atrio degli arrivi in un tripudio di fuochi d'artificio, cori, sciarpe e bandiere. Ovunque il numero 30. I tifosi bianconeri hanno affollato ogni angolo possibile della zona antistante allo scalo torinese: rampe, balconate, scale, ovunque.

Gli stessi giocatori, sorpresi da tanto entusiasmo, non hanno esitato a riprendere con smartphone e iPad i momenti della festa. «Non ce lo aspettavamo così, è una gioia indescrivibile» ha confessato Marchisio. Cori, incitamenti e foto per tutti: qualcuno è riuscito a eludere la sicurezza e baciare Antonio Conte, impegnato nelle interviste. Il tecnico è uno dei protagonisti dello scudetto, ha sorriso e si è tuffato in tanto affetto. «È un risultato incredibile e inimmaginabile», ha sintetizzato il tecnico bianconero.


 

E-Mail

Password
 

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968