Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |
Logo Tuttoitalia.ch abbiamo un nuovo portale ->>

Tiziano Ferro Zurigo

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


martedì 29 settembre 2020
 

FRANCESCO CULIERSI: IL PICCOLO FENOMENO DELLA BATTERIA

A vederlo così sembra solo un tenero bimbo di 5 anni dai grandi occhi scuri e invece Francesco Culiersi è un vero e proprio fenomeno della batteria. Noi abbiamo avuto l'onore di assistere ad una sua esibizione e siamo rimasti veramente a bocca aperta. Il giovane rocker, infatti, si è esibito venerdi 21 gennaio al Songcontest che si è tenuto al Volkhaus di Zurigo.

Un grande palco per un piccolo artista che però non si lasciato assolutamente intimorire, anzi ha coinvolto tutti e con la sua performance ha mandato in estasi l'intero pubblico.

Una passione, la sua, antecedente alla nascita. Già dentro il grembo materno, infatti, manifestava interesse per questo strumento muovendosi a ritmo mentre il padre, batterista professionista in vari gruppi, si esercitava in casa.

"Entravo in sala prove per portare il caffè a mio marito - ci ha raccontato la mamma del piccolo artista - e Francesco, da dentro la pancia, cominciava a calciare. Inizialmente pensavamo che gli desse fastidio quel "rumore" ma poi abbiamo capito che era l'opposto, lo adorava".

Vederlo suonare è veramente strabiliante. Concentrato, preso dal suono, dalla musica si trasforma, il suo sguardo cambia e non sembra più un bimbo ma un vero e proprio batterista professionista. Siamo rimasti colpiti anche da questo, dalla sua professionalità e serietà sul lavoro che a volte è difficile trovare anche nei grandi artisti e che invece Francesco ha dimostrato di avere nel sangue.

Terminato il concerto ha rilasciato interviste ha stretto la mano ai suoi fan e non si è sottratto a tutti gli impegni post- esibizione di un artista affermato. Naturalmente non ci siamo fatti sfuggire l'occasione di fare, sia a lui che ai suoi genitori, qualche domanda: eravamo curiosissimi di sapere come fosse incominciata questa avventura.

Fin dai primissimi mesi di vita Francesco ha manifestato interesse per questo ritmo, la prima volta che ha impugnato le bacchette aveva solo due mesi e mezzo e da lì è cominciato tutto. "Abbiamo capito subito che la sua non era solo curiosità per una cosa nuova - ci ha detto il papà - ma una vera e propria passione che gli veniva da dentro, il suo è un vero e proprio talento".

Sono trascorsi 5 anni da quel giorno e Francesco non si è più fermato. Ha continuato a suonare, suonare e ancora suonare superando in bravura anche il padre e tanti suoi "colleghi" con molta più esperienza di lui.

"Ho suonato con tanti gruppi - ha continuato il papà - e non ho mai visto una cosa del genere. Non lo dico solo perché è mio figlio ma perché è veramente una cosa stupefacente. Francesco non sa ancora leggere, non ha mai studiato musica, fa tutto ad orecchio e lo fa perfettamente, se non lo vedessi con i miei stessi occhi non ci crederei".

Oggi questo fenomeno in miniatura è una vera rock star che ha una sola cosa in mente: la sua batteria. Non pensa ai giocattoli o ai cartoni animati ma solo a migliorarsi e a imparare ogni giorno cose nuove. Si allena ogni momento: prima di andare all'asilo, appena rientra a casa, se va a trovare la nonna o gli zii e quindi, ovviamente, non ha la batteria incomincia a trasformare tutto quello che trova, secchi, coperchi, padelle solo per poter suonare. Se non ci fossero i suoi genitori a fermarlo starebbe tutto il giorno con le bacchette in mano.

La batteria è uno strumento molto difficile e vedere un bambino così piccolo in grado di esibirsi come, o addirittura meglio, di un adulto è una cosa fantastica. Alla sua tenera età ha già collezionato numerosi concerti, vinto molti concorsi ed è stato anche l'ospite d'onore all'inaugurazione della scuola di musica di Danilo, il batterista della rock band salentina dei Negramaro.

Una carriera veramente ricca per questo piccolo fenomeno che passa tutta la giornata con il suo strumento preferito mettendo da parte i giocattoli e tutte le distrazioni che potrebbero allontanarlo dal suo sogno: diventare un maestro della batteria. Sicuramente i presupposti ci sono tutti ed il talento non gli manca. Dai Francesco continua così sei un vero e proprio fenomeno, una vera rock star e riuscirai a realizzare il tuo sogno.


 

E-Mail

Password
 

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968