Home Tuttoitalia Official Website |   Prossimi eventi | | |
Logo Tuttoitalia.ch abbiamo un nuovo portale ->>

Tiziano Ferro Zurigo

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


martedì 11 agosto 2020
 

FIAT È ''IL MARCHIO PIÙ ECOLOGICO D'EUROPA''

La Fiat 500 è la vettura con le minori emissioni di CO2 fra i 20 modelli più venduti.
Il valore medio di CO2 di tutti i modelli Fiat nel primo semestre 2010 è stato abbassato a 123,5 g/km.

Il Gruppo Fiat, con 126,2 g/km di CO2 è leader anche fra i gruppi automobilistici ed è già al di sotto della soglia europea di CO2 fissata per il 2015. Nuove tecnologie come MultiAir e l'innovativa motorizzazione TwinAir indicano la strada per il futuro.

Fra i dieci marchi più venduti d'Europa, sono le autovetture Fiat ad emettere in media la minore quantità di CO2: 123,5 g/km per tutti i veicoli venduti nel primo semestre 2010  (rispetto al 2009 questo significa un ulteriore miglioramento di - 4,3 g/km).

Questa nuova best performance è stata rilevata da JATO, la società leader mondiale per le analisi e consulenze nel settore automotive, fondata nel 1984 ed ora presente in più di 40 paesi. Il risultato vede la Fiat alla guida della classifica, davanti a Toyota (128,0 g/km), Peugeot (132,3 g/km), Citroen (133,4 g/km), Renault (134,6 g/km), Ford (137,0 g/km), Opel/Vauxhall (141,0 g/km), Volkswagen (142,2 g/km), Audi (154,2 g/km) e BMW (154,5 g/km).

Questa importante performance è accompagnata da altri due risultati straordinariamente positivi nella valutazione dei modelli e dei gruppi. Oltre a ciò, fra tutti i 20 modelli più venduti in Europa che hanno ridotto le loro emissioni nella prima metà del 2010, ci sono ben tre modelli Fiat nei primi posti. La Fiat 500 occupa il primo posto con l'eccellente valore di CO2 di 116 g/km (a confronto con il 2009 significa un miglioramento di - 3,9 g/km), la Fiat Panda è al secondo posto (118,9 g/km) e la Fiat Punto segue in quarta posizione (123,5 g/km).

Fiat Group Automobiles si è anche confermato alla guida della valutazione dei gruppi automobilistici (126,2 g/km), addirittura aumentando il proprio vantaggio rispetto a Toyota (130,0 g/km), PSA (132,8 g/km), Renault (136,7 g/km) e Hyundai (138,3 g/km). Con questo risultato Fiat è l'unico gruppo che già da adesso è al di sotto dell'obiettivo europeo di emissioni CO2 stabilito per il 2015.

L'impegno di Fiat nella riduzione delle sostanze nocive è stato sempre adeguato alle necessità dei clienti nel loro ambiente di vita, ma non si esaurisce qui. Il magnifico risultato è il frutto di una strategia a lungo termine, basata su di un duplice approccio: l'introduzione di soluzioni tecniche per la riduzione del consumo di carburante e delle emissioni e contemporaneamente una maggiore attenzione ad un uso responsabile e attento dei veicoli dal punto di vista ecologico.

In primo luogo questo approccio viene sottolineato da motori unici come il TwinAir bicilindrico (85 CV), che ha festeggiato il proprio debutto nella Fiat 500. La Fiat 500 TwinAir con questa nuova motorizzazione supportata da turbocompressore, ha il motore a benzina con la più bassa media di emissioni al mondo (92 g/km con cambio Dualogic e 95 g/km con cambio manuale). La nuova motorizzazione non garantisce soltanto una riduzione del consumo di carburante unica nel suo genere, ma anche eccellenti prestazioni di marcia.

Innovazioni all'avanguardia, come la tecnologia MultiAir; Fiat realizzano nelle motorizzazioni a benzina il vantaggio di evitare le emissioni. Grazie a questa tecnologia è possibile ridurre del 25% in media le emissioni di CO2, con un contemporaneo aumento della potenza fino al 10%. Anche in altri settori è stato però possibile stabilire chiaramente nuovi standard grazie alle innovazioni tecnologiche. Ne abbiamo un esempio nel settore dei motori diesel MultiJet II, nella vasta disponibilità di motori a metano e nella quasi completa copertura dei motori Euro5 con i sistemi Start&Stop.

Un importantissimo contributo alla riduzione delle emissioni nella pratica d'uso della vettura viene ovviamente però anche dagli stessi guidatori. Il programma per computer eco:Drive presentato da Fiat, che analizza e migliora il comportamento di guida individuale, unico nel suo genere, è stato ormai scaricato 140'000 volte e viene usato regolarmente da quasi 50'000 persone.

 


 

E-Mail

Password
 

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968