Home Tuttoitalia Official Website |     Prossimi eventi italiani | | |
Logo Tuttoitalia small   Alfa Romeo Schloss
Zucchero 2018

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Comites
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sport
  Turismo
 

 

 


domenica 17 dicembre 2017
(da sin.) il CEO Paul de La Rochefoucauld e Claude Bravi Marketing Manager
 

MONDO GOURMET ONLINE, SI CHIAMA ITASTE E CONTA GIÀ 140'000 MEMBRI

La rete degli "io assaggio" 
Il contagioso iTaste accomuna oltre 77'000 ristoranti al mondo da commentare

Critici Gourmets di tutto il mondo riuniti su iTaste

Si chiama iTaste la novità in rete per chi ama la buona cucina dei ristoranti e vuole condividere i propri piaceri con il resto del mondo. Alla presentazione di mercoledì 20 giugno scorso presso il ristorante Toscano di Zurigo, il giovane team ha raccontato la storia e la filosofia di questa curiosa idea che, partita solo nel 2009, ad oggi conta oltre 140'000 membri.

L'ideatore del progetto si chiama Paul de La Rochefoucauld, ingegnere ETH, che vede nei social-network online, dunque nello scambio reciproco di informazioni tra utenti, l'unico sensato futuro della rete. «Due anni fa ho venduto il portale www.sourcingparts.com, una piattaforma dedicata all'e-Business di articoli industriali - ci racconta - per poi cambiare radicalmente settore, passando al mondo della gastronomia». Il progetto iTaste (in gergo "io assaggio") parte da Ginevra, dove l'ideatore, nonché CEO della società, analizza la rete e gli sviluppi in ambito gastronomico, notando carenze sia nei portali, sia nelle guide online trattanti la cucina. «Mi accorsi che vi erano molte informazioni, ma o incomplete o poco chiare o difficilmente reperibili - prosegue De La Rochefoucauld. - Essendo la Svizzera un paese molto sensibile al tema gastronomico, e gli svizzeri, me compreso, dei severissimi critici, ho voluto creare una rete utile ai buon gustai, a chi non sa dove andare a pranzare o a chi ha sentito dire "in quel posto si cena da dio"», infatti la piattaforma permette agli utenti di dialogare tra loro sulla base della qualità dei ristoranti, dunque dando un voto, consigliando o meno un ristorante affiliato alla rete, creando una propria lista di locali preferiti da condividere, assieme ad altre informazioni, nozioni e commenti dapprima con la propria cerchia di amici e, successivamente, con chi ha lo stesso palato. A distanza di pochi anni iTaste ha sviluppato un network di 77'000 ristoranti al mondo, annessi al programma, di cui oltre 10'000 in Svizzera. Sono cifre esorbitanti se si pensa che il fattore di avvicinamento a nuovi operatori cresce in modo esponenziale, con una media di 105 nuovi affiliati al giorno.

«Questa realtà - conclude l'AD - raggruppa ed integra le più recenti tecnologie e mode del momento, ovvero "Search & Filtering" (ricerca con preferenze), "Editing & Seeking for influence" (possibilità di editare e di conoscere le affluenze di un dato sito), "Connecting with others" (perenne collegamento con altri utenti)», motivo per cui giornalmente il portale attira numerosi nuovi iTaste-User, i quali si iscrivono e cominciano a navigare da subito nel mondo online dei Gourmet. Ma le novità non finiscono qui. I vantaggi per i ristoranti che decidono di entrare a far parte del Social-Media degli intenditori, sottoscrivendo un abbonamento annuale ad iTaste, innanzitutto compaiono nella lista dei ristoranti annessi al sistema, ciò permette all'utente di votare, consigliare e suggerire il posto ad un altro utente (un possibile "Follower", ossia "seguace", uno che andrà a visitare il posto indicato) e in più hanno una scheda propria, occultata da login e password, che visualizza in forma tabellare gli accessi giornalieri, settimanali (e via discorrendo nel tempo), il numero dei Follower, appunto nuovi potenziali clienti e, fondamentale, le riservazioni online con una stima del fatturato incassato, poiché si presume che una volta prenotato il cliente si rechi nel locale.

Inoltre, tramite gli insoliti incontri "Blinde Taste" (da notare il gioco di parole tra Blinde-Date e iTaste), gli utenti hanno l'opportunità di incontrarsi tra di loro (in un ristorante scelto dalla Community) e, come appunto esemplifica il titolo stesso dell'evento, cercano di identificare sapori ed ingredienti dei piatti che vengono loro serviti. La serata è abbinata ad un concorso con in palio esclusivi premi gastronomici.

Entra nella Community www.iTaste.com

Fai parte anche tu della Community iTaste, daltronde si sa, l'Italia è la culla dei buon gustai, quindi che aspetti iscirviti su www.iTaste.com e condividi i tuoi piaceri del palato con gli amici.


 

E-Mail

Password
 


GiannaNannini CD

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968