Home Tuttoitalia Official Website |     Prossimi eventi italiani | | |
Logo Tuttoitalia small   Biagio Izzo
Nek

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


venerdì 20 settembre 2019
 

L'OPERA DI VERDI ALL'ONU DI GINEVRA, PRESENTI ANCHE BELLA E MOGOL

Opera italiana a Ginevra
Dopo Brasile e Germania, il tour mondiale prosegue in Svizzera

In scena: Con Verdi nel Mondo
Première speciale: due arie tratte da
"La Capinera" di Mogol e Gianni Bella

Giovedì
9 ottobre 2014
Palazzo delle Nazioni Unite (ONU) - Ginevra

Ingresso: ore 17.30 - 18.30 e inizio: ore 19.30

«L'Ultimo Grande d'Italia» così Pascoli definiva il genio immenso e rivoluzionario di Giuseppe Verdi. Le sue 27 grandi opere sono incastonate come pietre miliari nella memoria della musica, nella memoria del mondo. Verdi è simbolo d'Italia per eccellenza e d'eccellenza: studiato, ammirato, osannato nell'olimpo della musica, è tra gli operisti più suonati in tutto il mondo.

Le celebrazioni in occasione dei 200 anni dalla sua nascita (1813-1901) hanno raccolto e continuano a raccogliere consenso, ammirazione, reverenza letteralmente in ogni angolo del pianeta. L'onere e l'onore, è ancora ben da definire l'esatta proporzione tra i due fattori, di riportarlo alla memoria di tutti spetta all'Italia intera: il semplice ritorno di un favore, se pensiamo a quanto Verdi abbia fatto per il concetto stesso di "Italia intera". Nel particolare, la zona che ha dato i natali a Giuseppe Fortunino Francesco Verdi è il parmense. E proprio da Parma rinasce, come sospinto sulle ali di un trionfante Va Pensiero, grazie all'impegno dell'Orchestra dell'Opera Italiana. Questa è composta da professionisti di fama internazionale, tutti profondi conoscitori e tra i migliori esecutori delle opere verdiane, provenienti dall'Orchestra del Teatro Regio proprio di Parma.

Grazie alla sinergia sorta tra l'Orchestra ed il team di Sinapsi group, quest'anno è nato il progetto "Con Verdi Nel Mondo". È un format itinerante e polivalente che poggia le sue basi su tre pilastri principali: ampliamento dell'offerta didattica in ambito musicale, interscambio tra culture, possibilità di interazioni commerciali e promozionali. Dopo le tappe in Germania (Colonia) e Brasile (San Paolo e Rio de Janeiro), il 9 ottobre prevede l'arrivo del concerto anche in Svizzera. Per questo evento è stata proposta la migliore e la più internazionale delle vetrine possibili: il Palazzo delle Nazioni Unite di Ginevra. Davanti a più di 1200 spettatori (tra Delegati, Ambasciatori, stakeholders ed esperti del settore musicale a livello planetario) l'Italia potrà sfoggiare il suo aspetto migliore, in un momento politico-economico tra i più delicati della sua storia.

Verdi è emblema perfetto, oltre che estremamente attuale. Perché proprio lui sedeva tra i banchi del primo Parlamento della neonata Italia del 1861; perché proprio lui instillava luminosi e trionfali sogni di speranza in ognuno dei suoi melodrammi. L'Italia viaggia "Con Verdi nel Mondo", in un momento di certo non frutto di casualità: dal 1° luglio spetta proprio all'Italia la Presidenza di 6 mesi del Consiglio dell'Unione Europea. Turno che si concluderà nel 2015: anno in cui l'Italia torna nuovamente e prepotentemente sotto i riflettori dell'attenzione mondiale con la kermesse dell'EXPO Milano 2015.

Le sinergie alla base del progetto "Con Verdi nel Mondo" non si esauriscono qui. Durante il concerto, saranno proposte in anteprima assoluta due arie da "La Capinera", il melodramma moderno in due atti scritto e musicato da Mogol e Gianni Bella (entrambi saranno presenti alla serata, come guest star dell UNOG) prendendo spunto dalla novella "Storia di una capinera" di Verga. Dopo aver assistito al suggestivo ascolto in Ambasciata a Berna, del quale vi riportiamol'articolo e il VIDEO a questo link, non vediamo l'ora di goderne la straordinaria potenza poetica finalmente e meritatamente su di un palcoscenico.

Segnaliamo anche che negli spazi attigui alla sede del concerto saranno esposte le 27 opere dell'artista Vittorio Rainieri ciascuna raffigurante un'opera di Giuseppe Verdi , presentate secondo l'ordine cronologico in cui il Maestro scrisse le sue opere.

Il concetto "Con Verdi nel Mondo" proseguirà il suo itinerario in Russia, America, Asia ed Australia. Portando in dote in questi posti, inimmaginabili possibilità di interazioni culturali, istituzionali e commerciali. Sono previsti scambi didattici con i migliori conservatori del mondo, patrocinati dagli Istituti Italiani di Cultura all'estero. In maniera naturale e conseguente, tante aziende italiane supportano a pieno l'iniziativa, ben consce della visibilità internazionale che il tour porta con sé. Durante la giornata del concerto sono previsti intensi momenti di incontro tra giornalisti, imprenditori, professionisti e stakeholders: conferenza stampa, workshop, showtasting che creano il terreno ideale per la crescita rigogliosa del progetto stesso. Vi invitiamo quindi a raccogliere ulteriori e più dettagliate informazioni direttamente dalla presentazione in PDF. ONU Con Verdi nel mondo

Più in basso, scoprite come partecipare ad un'incantevole ed emozionante omaggio a Verdi, a Ginevra nel palazzo delle Nazioni Unite. Omaggio anche alla maestosa eredità che Verdi ci ha regalato: l'orgoglio e la consapevolezza di essere italiani; figli di un'Italia che si rilancia "Con Verdi nel Mondo".

Per info: www.converdinelmondo.it e www.orchestraoperaitaliana.it



C
ONCORSO // VINCI una serata speciale

Registrati qui su Tuttoitalia.ch per ricevere 2 di 10 inviti esclusivi all'evento "Con Verdi nel mondo" all'ONU di Ginevra, giovedì 9 ottobre 2014

Rispondi alle domande, hai tempo fino a domenica 28 settembre ore 23.59. I vincitori verranno notificati per e-mail e telefono.


 

E-Mail

Password
 


Biagio Izzo

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968