Home Tuttoitalia Official Website |     Prossimi eventi italiani | | |
Logo Tuttoitalia small   Fiorella Mannoia
Pupo

  Svizzera

  Italia

  Cinema
  Cultura
  Eventi
  Fotogallery
  Gastronomia
  Imprenditori
  Motori
  Musica
  Scuola e Corsi
  Sostenibilità
  Sport
  Turismo
 

 

 


martedì 10 dicembre 2019
 

GIANLUCA GRIGNANI - ''NON VOGLIO VENDERMI, SCOMMETTO SOLO...

GIANLUCA GRIGNANI

"Non voglio vendermi,

scommetto solo sulla mia musica"

Intervista di Gloria Bressan

Grignani non vede l'ora di presentarsi al pubblico di Zurigo l'11 marzo, data di inizio del suo tour che, con questo concerto strumentale, celebra 20 anni di carriera. E' sereno e motivato per questi suoi eventi e scambia con noi alcune riflessioni sul suo passato e sul presente con la saggezza di chi ha vissuto in primo piano il successo a cui ambiscono in tanti.
Gianluca, quanto è gratificante festeggiare 20 anni di carriera con il tuo pubblico e con il sostegno di altri artisti?
"Sono molto soddisfatto dall'interesse che il tour ha riscosso soprattutto perché non sono un cantautore che si promuove molto pubblicamente. Frequento poco la televisione, non amo comparire ma le persone non si sono dimenticate di me. Per me la musica viene prima dell'immagine ed è importante che non venga messa in secondo piano da qualcosa che non sia inerente alle note, parole e strumenti. Ho la fortuna di avere, nel mondo musicale, molti amici, con cui, grazie alla stima reciproca, abbiamo duettato per riproporre canzoni che sono rimaste nel cuore di molti."
Sei pronto ad un pubblico Svizzero dalle grandi aspettative?
"Sono pronto per palco del Volkshaus, orgoglioso di dimostrare che sono un artista che ha portato uno stile diverso nel panorama musicale italiano. Ho sperimentato diversi generi, proposto anche alternative scommettendo sempre sui miei pezzi e credendoci sempre. Mi sono venduto poco sul mercato ma sono riuscito a fare la musica senza compromessi, come era nelle mie corde."
Hai proiettato, nei tuoi testi, la tua anima come un pittore quando dipinge se stesso. Sei mai stato titubante a pubblicare una canzone perché troppo introspettiva e troppo intima per regalarla al pubblico?
Sicuramente "Madre" è stata una canzone che ho dovuto maturare e decantare. Ci sono voluti 20 anni per riuscire a pubblicarla. Quando l'ho scritta non mi sentivo pronto per cantarla completamente ma alla fine è stata apprezzata molto ed è emozionante, quando cominciano i primi accordi sentire subito l'applauso del pubblico.
La grande popolarità ha anche degli aspetti negativi: come vedi il successo immediato dei ragazzi che escono dai Talent show oggi?
E' ancora più veloce e fagocitante il percorso dei nuovi talenti. Sono dispiaciuto anche per la musica ma io ho mangiato tanta polvere per cercare di non subire la commercializzazione forzata sia della musica che del personaggio. Questo, per una ragazzo uscito da un talent show è veramente difficile. Ci sono dei giovani che mi prendono come esempio e che spero capiscano subito che non bisogna snaturarsi ma come me, trovare l'ispirazione dalle persone vere che ti circondano…sia nel bene che nel male".
Ricordiamo che, una motivazione in più per ascoltare dal vivo Gianluca Grignani, sarà quella di contribuire ad aiutare i paesi italiani colpiti dal terremoto. Infatti, parte dell'incasso del concerto, sarà devoluto dagli organizzatori dell'evento in beneficenza.

Sabato 11 Marzo

ore 20.00 Volkshaus Zurigo

Acquista ora i tuoi biglietti direttamente qui


 

E-Mail

Password
 


Niccolò Fabi

 


Attualità Svizzera | Attualità Italiana | ASSOII | Aziende | Benessere & SaluteEconomia & Finanza
Eventi & Spettacoli | Gastronomia | Motori | Società & Cultura | Sport | Turismo

Ufficio Tuttoitalia Zurigo  

 

Tuttoitalia GmbH
Media & Marketing
Hermetschloostrasse 77, 8048 Zürich
Tel. 044 542 11 00
redazionetuttoitalia.ch - www.tuttoitalia.ch

MwSt. Nr. CHE-112.327.968